69 Views

4 Giugno 2024
TURISMO: GLI STATI GENERALI DELL’AGRITURISMO CON LA PRESIDENTE NAZIONALE COTARELLA, IL MODELLO TOSCANA ED I PRIMATI DELLA MULTIFUNZIONALITA’

Il modello toscana ed i primati della multifunzionalità. La Regione Toscana al primo posto in Italia per l’accoglienza contadina ed il turismo rurale con 5.634 agriturismi autorizzati (+4,7%), più di uno su cinque (21,8%), ed il record di visitatori con quasi 1,3 milioni di arrivi ed oltre 5 milioni di presenze nel 2023. Un settore in costante ascesa sia dal punto di vista quantitativo sia qualitativo dell’offerta e dell’esperienzialità che è stato capace di integrare alla perfezione l’anima primaria, agricola, alle moderne opportunità della multifunzionalità create dalla legge di orientamento voluta da Coldiretti. Fondamentale, per la crescita del comparto, il ruolo di Terranostra Campagna Amica, l’associazione che raduna gli agriturismi di Coldiretti.

I primati del modello toscana saranno al centro degli Stati Generali dell’agriturismo promossi da Coldiretti Toscana insieme a Terranostra e Campagna Amica in programma a Firenze, a Casa Coldiretti (viale Fratelli Rosselli, 20), giovedì 6 giugno alle ore 10.30 a cui parteciperà la presidente nazionale dell’associazione degli agriturismi di Coldiretti, Dominga Cotarella. Ad aprire i lavori saranno il Presidente regionale di Terranostra, Marco Masala e dalla Presidente regionale di Coldiretti, Letizia Cesani. All’iniziativa parteciperanno la vice presidente della Regione Toscana ed Assessora all’Agroalimentare, Stefania Saccardi e l’Assessore alle Attività Produttive, Politiche Del Credito e Turismo, Leonardo Marras. Modera i lavori il Direttore regionale, Angelo Corsetti.

Gli Stati Generali saranno l’occasione per illustrare, agli operatori toscani, il progetto di Terranostra Campagna Amica e fornire un’analisi aggiornata delle tendenze del turismo nazionale ed internazionale. Si parlerà inoltre con tecnici ed esperti della normativa del settore tra cui alcune novità come la modifica della legge regionale sullo svuotamento delle piscine.

Nel corso dell’evento sarà aperto il primo “Salone della multifunzionalità agrituristica” con una panoramica, ed i relativi numeri, delle principali esperienze ed attività che le strutture della Toscana offrono ai turisti e ai loro ospiti, dal pernottamento alla ristorazione, dalle degustazioni di olio, vino e dei prodotti aziendali all’agricampeggio, dai laboratori ai corsi e la didattica fino allo sport. Sarà inoltre svelata per la prima volta la classifica dei dieci comuni italiani con più agriturismi nel Bel Paese.

Quando acquisti un prodotto alimentare leggi l’etichetta?

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi