86 Views

21 Marzo 2024
TOUR DE FRANCE: IL GRANDE TAGLIERE REGIONALE PER CONTO ALLA ROVESCIA. E’ VETRINA INTERNAZIONALE PER MADE IN TUSCANY E TURISMO RURALE. Guarda del foto

“Il Tour de France sarà una vetrina internazionale per tutto il paniere del Made in Tuscany agroalimentare ed un volano per il turismo rurale che punta a consolidare gli straordinari risultati post-Covid”: ne è sicura Coldiretti Toscana che ha partecipato, in qualità di partner tecnico del Comune di Firenze, all’organizzazione della festa per i 100 giorni dalla prima tappa della corsa ciclistica più famosa del mondo che partirà per la prima volta dall’Italia, e da Firenze, il prossimo 29 giugno nell’anno in cui ricorrono i 100 anni dalla prima vittoria di un ciclista italiano, Ottavio Bottecchia. A regalare un assaggio del sapori regionali alla stampa internazionale arrivata a Firenze per la presentazione ufficiale della “Grande Boucle” ci hanno pensato le cuoche contadine di Campagna Amica con una carrellata di alcune delle 467 specialità tradizionali regionali preparate e cucinare per l’occasione.

Nel “Grande Tagliere” del Press Lunch del Tour del France allestito nella cornice piena di storia di Palazzo Vecchio c’erano i salumi di cinta senese ed il prosciutto toscano, un classico come la sbriciolona ed il salame di cinghiale, il pecorino Toscano Dop accompagnato con il miele di Acacia e Castagno della Valle del Serchio e i delicatissimi bocconi erborinati vaccini del Mugello, ed ancora il Pane Toscano DOP bagnato con l’olio Toscano IGP, pinzimonio e sformatini con verdure del campo, la schiacciata ed i cantucci; a bagnare il tutto la Birra di Pane del Mugello e le etichette del vino di Vigneto Toscana.

Non solo agroalimentare, in bella evidenza, per il count down anche il vivaismo pistoiese, leader a livello mondiale, che ha curato l’allestimento di Piazza della Repubblica nel cuore del centro di Firenze alla presenza di tantissimi appassionati e turisti. Coldiretti Toscana ringrazia per la partecipazione Giorgio Tesi Group, Vigneto Toscana, Cooperativa Agricola Firenzuola, Associazione Floricoltori e Fioristi Italiani, Busti, Granaio dei Medici, Consorzio del Pane del Mugello, Consorzio Olio Toscano IGP.

Nella foto di copertina il direttore del Tour del France Christian Prudhomme.

Quali buone pratiche hai messo in atto nella tuo quotidianità per ridurre l’uso della plastica?

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi