66 Views

12 Dicembre 2022
NATALE: SPENDEREMO 177 EURO A TESTA (-7%) PER FARE I REGALI

I toscani spenderanno 177 euro a testa per fare i regali, il 7% in meno rispetto allo scorso anno per una spesa complessiva di 300 milioni di euro. L’inflazione record ed i rincari in bolletta legati alla guerra in Ucraina porterà meno regali sotto l’albero. A dirlo è un’analisi di Coldiretti Toscana / Ixè secondo il quale più di un cittadino su due (55%) cercherà i regali nelle ultime due settimane. Il 42% dei toscani  conterranno il budget sotto la soglia dei 100 euro, mentre il 30% arriverà fino a 200 euro – sostiene Coldiretti Toscana – e un altro 15% si spingerà a 300 euro. Ma c’è anche un 8% che spenderà tra 300 e 500 euro, un 2% che arriverà a 1000 e una ristrettissima minoranza dell’1% che supererà i 2000 euro. Gli altri non hanno ancora deciso quanto spendere.

Il caro bollette legato agli effetti della guerra in Ucraina e l’aumento dell’inflazione – precisa Coldiretti Toscana – imprime quest’anno una spinta verso regali utili e all’interno della famiglia, tra i parenti e gli amici si preferisce scegliere oggetti o servizi a cui non è stato possibile accedere durante l’anno. Tra i regali più gettonati, libri, vestiti e scarpe, soldi, prodotti di bellezza e soprattutto l’enogastronomia anche per l’affermarsi di uno stile di vita attento alla riscoperta della tradizione a tavola, che si esprime con la preparazione fai da te di ricette personali per serate speciali o con omaggi per gli amici che ricordano i sapori e i profumi della tradizione.

Accanto ai tradizionali luoghi di acquisto, ci sono poi i mercatini natalizi che si moltiplicano nelle città in queste settimane che ci portano verso il Natale e soprattutto i mercati esclusivi degli agricoltori di Campagna Amica dove è possibile acquistare insieme ai prodotti del Made in Tuscany cesti e confezioni già pronte o da comporre su misura sulla base del budget a disposizione e dei gusti del fortunato destinatario. Per conoscere il mercato contadino più vicino consulta il sito www.campagnamica.it

Quale tipo di pizza preferisci?

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi