385 Views

15 Novembre 2023
ALLUVIONE: APERTA SU ARTEA LA PROCEDURA PER LE SEGNALAZIONI DANNI, C’E’ TEMPO FINO AL 30 NOVEMBRE 2023

Aperta sul portale artea.toscana.it la procedura per la segnalazione dei danni da parte delle imprese agricole delle zone interessate dall’evento alluvionale di inizio novembre. A renderlo noto è Coldiretti Toscana che attraverso i propri uffici territoriali sta informando le imprese agricole che sono state colpiti dalla calamità naturale. Per presentare le domande c’è tempo fino al 30 novembre 2023. Coldiretti Toscana ricorda inoltre alle imprese che è necessario inoltrare la segnalazione anche ai comuni di riferimento.

L’agricoltura è uno dei settori più in sofferenza a causa della potente perturbazione che in poche ore ha scaricato la pioggia di un intero mese facendo esondare corsi d’acqua, fossi e canali che hanno poi allagato campi seminati, cantine, magazzini, stalle e vivai. Il conto, ancora provvisorio, mette fino ad ora a referto almeno 50 milioni di euro di danni che hanno ferito un migliaio di imprese agricole tra le province di Prato, Pistoia, Pisa, Livorno, Lucca, Massa Carrara, Siena e Grosseto. Più della metà dei danni sono imputabili al settore vivaistico pistoiese.

Quando acquisti un prodotto alimentare leggi l’etichetta?

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi