21 Settembre 2022
BANDI: AGRICOLTURA SOCIALE, ENTRO IL 30 SETTEMBRE LE DOMANDE PER L’ANNUALITA’ 2022
Con decreto dirigenziale 11821 del 15 giugno 2022, la Regione ha attivato, per l'annualità 2022, il bando “Diversificazione delle attività agricole in attività riguardanti l'assistenza sanitaria, l'integrazione sociale, l'agricoltura sostenuta dalla comunità e l'educazione ambientale e alimentare”, che attua la sottomisura 16.9 del Psr Feasr 2014-2022.
Il bando prevede la costituzione e l’operatività di partenariati per la realizzazione di progetti finalizzati a sviluppare la multifunzionalità delle imprese agricole, per lo sviluppo di servizi sociali, socio-sanitari ed educativi, allo scopo di facilitare l'accesso adeguato e uniforme alle prestazioni essenziali da garantire alle persone, alle famiglie e alle comunità locali in tutto il territorio regionale ed in particolare nelle zone rurali o svantaggiate.
La domanda di aiuto deve essere presentata a partire dal 30 giugno 2022 ed entro le ore 13.00 di venerdì 30 settembre 2022.
Per partecipare al bando è necessario creare gruppi di cooperazione tra aziende agricole o forestali e soggetti a finalità sociale (partenariato) con lo scopo di sviluppare servizi sociali, socio-sanitari ed educativi a favore dell’inclusione sociale di soggetti svantaggiati.
Il bando rientra nell'ambito di Giovanisì - Regione Toscana
Domande entro le ore 13.00 di venerdì 30 settembre 2022.

La domenica pranzi insieme ai nonni?

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi