18 Marzo 2008
convenzione coldiretti siena – associazione nazionale carabinieri

Siglata una importante convenzione tra Coldiretti Siena e l’Associazione Nazionale Carabinieri, Sezione di Siena, con la quale tutti gli iscritti all’A.N.C. e i militari in servizio nella provincia di Siena possono rivolgersi presso gli sportelli di Coldiretti Siena per farsi curare l’assistenza alla compilazione ed all’invio dei dichiarativi fiscali (modelli 730, RED, ISEE, ecc.). “E’ un piacere, oltre che un onore, aver convenzionato l’Associazione che presiedo – ha commentato il presidente dell’A.N.C. il Luogotenente Dott. Mercurio Ciolino – ad una Organizzazione sindacale e ad un CAF importante come quello della Coldiretti che, come l’Arma, è presente in maniera capillare ed è tra la gente e per la gente”. Il Direttore di Coldiretti Siena Giampiero Marotta, anche lui iscritto all’Associazione, ha voluto sottolineare l’importanza e la centralità di due Istituzioni operanti nel territorio e al servizio dello stesso, garantendone il presidio e la salvaguardia del paesaggio. Le adesioni alla Fondazione Campagna Amica rimarcheranno le finalità comuni che le due Associazioni si prefiggono: certezza sulla qualità, l’origine e la salubrità degli alimenti; difesa del patrimonio di boschi, fiumi e laghi; sviluppo di fonti energetiche rinnovabili nel rispetto doveroso del paesaggio esistente e della salubrità dell’aria; diffusione di una rete informativa capillare su alimentazione legata al territorio, prezzi sostenibili, educazione alimentare ed ambientale. Molti, da subito, le persone interessate all’adesione che, gratuitamente, potranno essere informati di una serie di eventi locali e nazionali, oltre a poter beneficiare di trattamenti agevolati in materia fiscale, previdenziale ed assistenziale, convenzioni verso le tante strutture agrituristiche aderenti e nei confronti dei sempre maggiori farmer market presenti sul territorio. Produzioni agroalimentari sempre più a Km zero, quindi, avvicinando le città alle campagne, contribuendo al contenimento della spesa alimentare e rilanciando economicamente il settore.

La domenica pranzi insieme ai nonni?

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi