27 Novembre 2020
COVID: SABATO 28/11 STELLE DI NATALE IN OSPEDALE IN TOSCANA AL VIA L’INIZIATIVA #STELLEINCORSIA

Sabato 28 novembre, alle ore 12,00

COVID: SABATO 28/11 STELLE DI NATALE IN OSPEDALE

IN TOSCANA AL VIA L’INIZIATIVA #STELLEINCORSIA

All’Ospedale Meyer di Firenze la solidarietà dei florovivaisti toscani

 

Rosse e benauguranti Stelle di Natale, emblema del Natale, saranno donate agli ‘eroi tricolore’ contro il Covid, medici e infermieri che senza sosta assistono i malati negli ospedali della Toscana, piuttosto che vederle appassire o doverle buttare via per le mancate vendite a causa delle limitazioni dovute all’emergenza Covid.

 

L’iniziativa #stelleincorsia è di Coldiretti Toscana che regalerà la pianta simbolica delle festività natalizie al personale medico e infermieristico degli ospedali Toscani (su toscana.coldiretti.it e su www.facebook.com/coldiretti.toscana il programma completo delle iniziative).

 

L’appuntamento è sabato 28 novembre 2020, alle ore 12,00, all’ospedale Meyer di Firenze, dove reparti, corsie e sale del nosocomio fiorentino saranno rese rosse e festose con le Stelle di Natale 100% made in Toscana, grazie alla generosità dei florovivaisti toscani. La Toscana è la capitale nazionale delle Stelle di Natale – ricorda Coldiretti Toscana - con oltre 5 milioni di stelle natalizie tra piante in vaso ed in forme diverse.

 

Nell’occasione sarà presentato il dossier su ‘Florovivaismo ai tempi del Covid: termometro della crisi e misure per ripartire’, dal presidente di Coldiretti Toscana, Fabrizio Filippi e dal direttore regionale, Angelo Corsetti, con il Vice Presidente  e Assessore all’Agroalimentare della Regione Toscana, Stefania Saccardi.

 

Firenze, 27 novembre 2020

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi