17 Aprile 2008
ECCO A VOI CAMPAGNA AMICA, IL PIU’ GRANDE ESEMPIO DI FILIERA CORTA

Crescere: dobbiamo, vogliamo, possiamo farlo. Lo slogan, arrivato  dal presidente di Coldiretti Nazionale Sergio Marini, presente “virtualmente” all’Hotel Hilton Garden Inn, dove ieri si sono riuniti gli stati generali dell’organizzazione toscana, ha dato carica e entusiasmo agli oltre cento partecipanti al summit, l’importante appuntamento annuale dove maturano le decisioni sull’azione sindacale da portare avanti a livello regionale e territoriale.
Nell’occasione è stata presentato ufficialmente un nuovo ambizioso progetto per crescere verso la società. E’ la nascita della Fondazione Campagna Amica che si candida a diventare il più grande esempio di “filiera corta”, ideato per facilitare il contatto diretto tra consumatori e produttori.
Del progetto ha parlato il responsabile nazionale Carlo Hausmann, presente all’iniziativa toscana.
“Il nostro obiettivo è di conquistare almeno tre milioni e mezzo di adesioni in tutta la penisola, che, di fatto, significa avvicinare al mondo agricolo il 15 percento della popolazione italiana. Le imprese, d’altronde, hanno bisogno di una platea: sono a caccia di un mercato, ma soprattutto di un contesto favorevole in cui operare. La Fondazione avrà venti referenti regionali, che svolgeranno il ruolo di cerniera tra il territorio e il livello nazionale. Il primo passo sarà quello di attivare un portale con sette diversi percorsi di accesso, strumento necessario per farsi conoscere e accreditarsi”.
In questi mesi, dunque, si intensifica la raccolta di adesioni, sia presso gli uffici zona e provinciali di Coldiretti, sia per via informatica, attraverso il portale www.campagnaamica.it

Quale di questi accorgimenti hai messo in pratica per far fronte ai rincari dei prodotti alimentari?

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi