40 Views

28 Luglio 2009
fabbricati ex-rurali, ultimo appello

La Gazzetta Ufficiale n. 303 del 30 Dicembre 2008 (Supplemento Ordinario n. 287) aveva pubblicato l’elenco dei comuni nei quali era stata accertata la presenza di immobili per i quali erano venuti meno i requisiti per il riconoscimento della ruralità a fini fiscali.
I proprietari di tali fabbricati hanno tempo fino al 30 luglio per provvedere all’iscrizione al catasto fabbricati.
Qualora gli interessati non presentino le suddette dichiarazioni entro tale termine, gli Uffici provinciali dell’Agenzia del Territorio provvedono, in surroga del soggetto obbligato inadempiente e con oneri a carico dello stesso, all’iscrizione al Catasto Edilizio Urbano.

Per quale motivo produci sprechi alimentari?

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi