23 Views

1 Febbraio 2008
Formazione per imprenditori agrituristici

 
Partirà nei prossimi giorni ad Arezzo il terzo percorso formativo per imprenditori agrituristici, che, progettato da Iripa Toscana, ha ottenuto il via libera dell’amministrazione provinciale e dunque sarà realizzato da Coldiretti Arezzo.
Saranno una quindicina i partecipanti, tra cui alta è la percentuale femminile, a conferma che l’agricoltura in generale (e l’agriturismo in particolare) è un’attività che si tinge sempre più spesso di rosa.
Il corso si articola in 110 ore di lezione sulle materie previste dal profilo professionale definito dalla Regione Toscana. Il percorso formativo si conclude con un esame finale, che, una volta superato, dà diritto al conseguimento dell’attestato di qualifica, elemento utile anche per l’ottenimento della “terza spiga”, come prevede la vigente normativa regionale, in materia di classificazione agrituristica.
“Il corso – spiega il presidente di Iripa Toscana Vincenzo Tongiani – è di grande utilità. Permette infatti di migliorare le conoscenze ai fini di una sempre maggiore qualificazione dell’offerta e di una continua innovazione dei servizi resi al cliente. Non solo. Offre agli imprenditori la possibilità di acquisire un bagaglio di informazioni fondamentali per mantenere la competitività aziendale in una fase congiunturale assai delicata, come quella attuale, segnata da un aumento esponenziale della concorrenza, interna ed esterna”.
 
PER INFORMAZIONI: iripa.toscana@coldiretti.it

Quale tipo di pizza preferisci?

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi