274 Views

21 Dicembre 2022
GIOVANI: I NUOVI AGRICOLTORI TRA INNOVAZIONE, INVESTIMENTI E INSETTI ALIENI, ASSEMBLEA ANNUALE A FIRENZE

Più formati (e laureati), più ottimisti, più grandi, più imprenditori, più integrati, più tecnologici e più capaci nel cogliere le opportunità del mercato: sono alcune caratteristiche dell’identikit del giovane imprenditore agricolo tracciato da Coldiretti Toscanache saranno raccontate in occasione dell’assemblea annuale dei Giovani Imprenditori della Toscana in agenda giovedì 22 dicembre, dalle ore 9.00, presso l’Aula Convegni di Casa Coldiretti a Firenze (viale Fratelli Rosselli, 20).

Al centro dell’assemblea un focus dedicato all’agricoltura di precisione con il progetto del Gruppo Operativo TINIA e alla misura 4.1.1 del Piano di Sviluppo Rurale della Regione Toscana, gli insetti alieni, in particolare alla flavescenza dorata e alla cimice asiatica, e la nuova Politica Agricola Comune. Ad aprire i lavori dell’assemblea saranno il Presidente di Coldiretti Toscana, Fabrizio Filippi e la Delegata regionale di Giovani Impresa Coldiretti, Francesca Lombardi. Alla giornata partecipano in qualità di relatori Gabriele Dettori (Bonifiche Ferraresi), Stefania Bellini (Regione Toscana), Aldo Galeotti (Area Tecnica CAA Coldiretti Toscana). Modera Angelo Corsetti.

Nel corso dell’assemblea sarà presentato per la prima volta il “Dossier sull’imprenditoria giovanile in Toscana” secondo l’ultimo censimento Istat.

Per quale motivo produci sprechi alimentari?

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi