292 Views

1 Marzo 2023
ISTAT: CON TAGLIO BOLLETTE (-46,3%) TORNA ANCHE LA FIDUCIA DEI CONSUMATORI

Il taglio del 46,3% delle bollette energetiche fa salire la fiducia dei consumatori toscani dopo mesi di tariffe folli con aumenti fino al 146,7% che hanno messo a rischio i bilanci delle famiglie. E’ quanto afferma Coldiretti Toscana in merito all’inflazione energetica nel mese di gennaio 2023 in regione che si è attestata al 73,5% al minimo da agosto 2022 anche se ancora lontano dal dato nazionale (67,3%). La riduzione dei prezzi di energia elettrica, gas ed altri combustibili è stata omogenea in tutte le province toscane.

Il calo delle bollette fa tirare un sospiro di sollievo in più di 1 casa su 3 (35%) dove per contenere il caro energia e ridurre i costi è stato tagliato l’utilizzo dei fornelli a gas secondo l’indagine Coldiretti/Censis o costringendo il 77% dei cittadini a ridurre la temperatura e le ore di utilizzo dei riscaldamenti in casa secondo un recente sondaggio condotto online. Il calo delle bollette del gas, contribuendo alla frenata dell’inflazione al minimo da ottobre in regione (10,1%) aiuta ora – continua Coldiretti Toscana - sia le famiglie che le imprese costrette a fare i conti con costi energetici fuori controllo.

La spesa energetica ha infatti un doppio effetto negativo perché – sottolinea Coldiretti Toscana – riduce il potere di acquisto dei cittadini e delle famiglie, ma aumenta anche i costi delle imprese particolarmente rilevanti per l’agroalimentare con l’inverno. Le aspettative – conclude Coldiretti Toscana – ora sono buone con la previsione di sensibili riduzioni per le tariffe del gas di febbraio e per quelle dell'elettricità del prossimo trimestre che potrebbero comportare risparmi in bolletta da quasi 600 euro annui a nucleo secondo il Codacons.

Inflazione a gennaio 2023 in Toscana (rispetto a dicembre 2022)

Area energia elettrica, gas e altri combustibili

 

TOSCANA 73,5% (-46,3%)
Lucca 74,1% (-46%)
Massa Carrara 75,6% (46%)
Pistoia 74,3% (-46%)
Firenze 73,4% (-46%)
Livorno 72,8% (-47%)
Pisa 73% (-46%)
Arezzo 72,9% (-47%)
Siena 74,2% (-45%)
Grosseto 72,7% (-47%)
ITALIA 67,3% (-50%)

Un anno di inflazione energetica in Toscana

Toscana Gen 2022 Feb 2022 Mar 2022 Apr 2022 Mag 2022 Giu

2022

Lug

2022

Ago

2022

Set

2022

Ott

2022

Nov 2022 Dic 2022 Gen

2023

58,8% 71,1% 70,9% 64,8% 68% 72,2% 62,4% 83,7% 85% 146,7% 137,8% 136,6% 73,5%

Quando acquisti un prodotto alimentare leggi l’etichetta?

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi