21 Luglio 2008
NASCE COLDIRETTI GIOVANI IMPRESA

Con il via libera del consiglio nazionale di Coldiretti il Movimento Giovanile è stato definitivamente traghettato verso Giovani Coldiretti Impresa.
Lo storico passaggio, accolto con entusiasmo anche in Toscana, si è celebrato il 17 luglio ed è diventato operativo dal giorno successivo.
Molte le novità che vanno ben oltre il nome, spiega il delegato regionale Luigi Fanciulli Del Casino. “Intanto si innalza l’età degli aderenti, che sale a 30 anni. Poi non è più necessaria una doppia tessera. L’accesso è aperto a tutti gli imprenditori under 30 che aderiscono a Coldiretti. Infine, migliora il radicamento territoriale: ogni livello dovrà esprimere il proprio rappresentante. E’ questa la sfida  più importante che ci
attende nei prossimi mesi e che ci porterà al rinnovo degli organi dalla sezione alla Confederazione. Aumenta dunque la responsabilità del territorio, chiamato a leggere i bisogni delle imprese, ad interpretarli, ad intercettare sempre nuovi giovani  intenzionati a mettersi in gioco per il futuro dell’agricoltura che vogliamo: autenticamente Made in Italy, innovativa, competitiva e sostenibile”, conclude il leader dei giovani imprenditori Coldiretti. 
 

Per risparmiare acqua quali di questi accorgimenti metti in pratica?

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi