5 Views

12 Marzo 2008
PISTOIA: ALL’ABETONE SEMINARIO SULLA NON AUTOSUFFICENZA

Il paesaggio invernale non ha compromesso la partecipazione ai lavori del seminario dedicato al Fondo Toscano sulla non autosufficienza e allo sviluppo di nuovi servizi alle persone, organizzato il 6 marzo scorso da Coldiretti Pistoia, nella sala consiliare del Comune di Abetone, in collaborazione con Federpensionati e Epaca. Alla giornata di studio, oltre a un pubblico motivato e numeroso, sono intervenuti  l’assessore alle politiche sociali del Comune di Abetone Bartolotti Giuseppe,  il Sindaco del Comune di San Marcello Pistoiese Dr.ssa Carla Strufaldi, il Vice Sindaco del Comune di Piteglio Emiliana Nardini che ha anche la delega alle politiche sociali. Moderatore  dell’iniziativa il  Dr Pietro Piccioni, direttore di Coldiretti Pistoia che ha sottolineato l’importanza della diffusione capillare dell’organizzazione agricola sul territorio, anche per rispondere ai bisogni sociali delle popolazioni delle aree rurali e montane. Piccioni si è inoltre soffermato sull’immediatezza con cui  Coldiretti può e riesce ad erogare informazioni e servizi, grazie all’efficiente e ben strutturato sistema informatico di cui dispone. Il Direttore ha concluso l’introduzione lanciando il nuovo progetto lanciato da Coldiretti per potenziare il patto con il consumatore: la fondazione Campagna Amica.
Alessandro Pagliai, responsabile Epaca Pistoia, nel suo intervento, ha ribadito la necessità di assicurare interventi mirati per mantenere il più a lungo possibile nel loro ambiente di vita le persone non autosufficienti, obiettivo che può essere assicurato dai servizi sociali ma anche attraverso progetti ad hoc, realizzati in collaborazione con le aziende agricole che, in virtù della multifunzionalità riconosciuta al settore, possono a pieno titolo erogare molti servizi alle persone. Una corretta “alleanza” tra mondo agricolo e enti pubblici può contribuire al contenimento dei costi e al miglioramento della qualità e quantità dei servizi a disposizione dei cittadini non autosufficienti. La responsabile dei servizi sociali associati dei Comuni di San Marcello Pistoiese, Abetone, Cutigliano e Piteglio Albarosa Nesti, ha messo a fuoco gli interventi organizzati da questi comuni per assicurare una buona qualità della vita a questi soggetti, raccontando le esperienze e i servizi svolti in forma associata per le popolazioni della montagna, le più disagiate.    La dottoressa Maria Laura Contini, responsabile dei servizi alla persona – servizio sociale del Comune di Pistoia,  ha illustrato in modo dettagliato il progetto per l’assistenza continuativa verso la persona non autosufficiente che, approvato dalla Regione Toscana, sarà calato sul territorio, prima in fase sperimentale e poi definitiva, e del relativo fondo che andrà a finanziare il sistema integrato dei servizi socio sanitari per le persone non autosufficienti, in base alle priorità definite. I lavori sono stati conclusi dal Vice Presidente Nazionale di Federpensionati Carlo Alberto Zanieri, che ha voluto rimarcare l’importante ruolo svolto dall’Associazione pensionati nella fase della concertazione con le istituzioni per individuare percorsi e interventi utili a dare un sostegno alle persone non autosufficienti e alle loro famiglie, e da Renzo Avanzati, Presidente dell’associazione pistoiese che ha ringraziato per la partecipazione intervenuti e relatori.

Quale tra questi fiori/piante regalerai a Natale?

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi